Chirurgo Estetico e chirurgia estetica a Milano

In questo articolo cercheremo di approfondire il tema del chirurgo estetico e chirurgia estetica a Milano per tutte quelle persone che cominciano a prendere in considerazione, forse per la prima volta, l’idea di concedersi un piccolo ritocco del bisturi per migliorare il proprio aspetto fisico. Mentre in passato questo tipo di interventi erano riservate solo a persone particolarmente facoltose che magari lavoravano in ambito pubblico, ricoprendo cariche importanti o frequentando il mondo dello spettacolo, nel mondo contemporaneo chirurgia estetica e diretta veramente a tutti, uomini e donne, di qualunque età, di qualunque estrazione sociale. Perché i costi degli interventi sono veramente alla portata delle tasche di tutti e soprattutto i risultati sono decisamente migliori rispetto al passato grazie a nuovi studi, nuove tecniche, nuovi strumenti e nuovi materiali impiegati. La cosa principale da fare è quella di scegliere un bravo chirurgo estetico, un professionista serio e competente che ha preso le sue due lauree, quella classica in medicina e chirurgia e poi da quella specialistica in chirurgia plastica e ricostruttiva. È molto importante scegliere bene, investire il proprio budget in termini intelligenti, perché comunque questo tipo di intervento va a modificare il nostro aspetto fisico, con tutto quello che comporta dal punto di vista anche psicologico, perché sono due sfere incredibilmente connesse tra di loro.

Di solito il miglioramento e netto e le persone aumento della qualità della propria vita, ma solamente un bravo chirurgo plastico può adottare le strategie giuste per ottenere l’obiettivo che vogliamo.

La differenza che c’è tra un intervento di chirurgia plastica e un trattamento di medicina estetica

Sempre negli ultimi anni ha cominciato a spopolare la medicina estetica, che viene sempre somministrata dallo stesso tipo di professionista ma si tratta di andare ad evitare l’utilizzo del bisturi. Questo per cercare di ridurre i termini in cui il corpo si riprende, le persone possono tornare a svolgere le loro attività. Chiaramente non è sempre possibile seguire questa strada, basti pensare ad una mastoplastica additiva. Se vogliamo andare ad aumentare la taglia del seno non possiamo certo utilizzare delle punture di filler che invece risultano particolarmente efficienti in altre zone del corpo come potrebbe essere il naso, le labbra, le rughe. Il filler consiste in iniezioni di acido ialuronico, botulino o altre sostanze di questo tipo che possono andare a rimpolpare le labbra, a modificare le armonie del naso, togliendo delle gobbe o riempiendo dei vuoti.

Come nel caso delle labbra oppure del naso, ma anche delle rughe, il discorso è che si può scegliere tra due percorsi differenti a seconda del budget a disposizione del cliente, delle sue aspettative. Ma anche nella situazione di partenza, perché non sempre un naso può essere corretto con il filler, a volte è proprio necessario l’intervento di rinoplastica volto anche a correggere l’aspetto funzionale della respirazione oltre che l’aspetto del naso.

Lo stesso discorso vale per le rughe: un lifting, effettuato tramite l’uso del bisturi, ha un effetto molto più lungo, addirittura può durare una decina d’anni e non solo pochi mesi.

Puoi Contattarci al numero 0238093736